loading...
NEWS

“Ci sono decine di morti e centinaia di feriti. Le strade sono impraticabili”, terremoto devastante: gli aggiornamenti

Gli aggiornamenti in merito al terremoto. “Ci sono decine di morti e centinaia di feriti. Le strade sono impraticabili”. Il portavoce delle forze armate ha fatto sapere, in un tweet, che è in corso una “spedizione di truppe dell’esercito con aviazione e squadre di supporto medico”.

loading...

“Abbiamo notizie di crepe nelle strade”, ha dichiarato il funzionario di gestione del disastro. Un funzionario di polizia locale, inoltre, ha spiegato:

“Ci sono molti danni alle infrastrutture a Mirpur”. Il premier Imran Khan, che si trova a New York per l’assemblea generale dell’Onu, ha espresso il proprio dolore per le vittime ed ha disposto l’immediata assistenza alla popolazione in difficoltà.

L’ultimo terremoto di forte intensità in Pakistan si era registrato nel 2005 e aveva causato la morte di più di 80mila persone. GLI AGGIORNAMENTI – Aumenta il bilancio delle vittime del terremoto che ha colpito il nord-est del Pakistan:

almeno 32 morti e oltre 400 feriti, hanno reso noto funzionari governativi. Il sisma, con epicentro in Punjab, al confine con il Kashmir, è stato avvertito in diverse zone del paese.  Le città di Mirpur e Azad sono le più colpite, per la prossimità all’epicentro. Decine le case, i negozi e le strade danneggiati, così come le torri della telefonia e i pali della luce.

A rendere difficili i soccorsi sono le ingenti piogge che si sono abbattute sulla regione. Il premier Imran Khan, che si trova a New York per l’assemblea generale dell’Onu, ha espresso il proprio dolore per le vittime e ha disposto l’immediata assistenza alla popolazione in difficoltà.

Cosa ne pensi?

loading...